SAN MARINO – Dopo il 10-0 rimediato al debutto a Empoli, oggi il San Marino ha… migliorato. Nella prima sfida interna della sua avventura in Serie A, le titane allenate da Alain Conte hanno perduto 0-5 contro il Milan. Un Milan che passa al 12′ con una punizione di Agard, raddoppia al 30′ con un tiro di destro di Grimshaw da centro area e chiude il primo tempo sullo 0-3 grazie al secondo centro personale di Grimshaw su assist di Bergamaschi. Per le sammarinesi solo due tentativi da fuori area di Barbieri, entrambi alti. Nella ripresa la squadra di Ganz arrotonda con due reti di Dowie, al 51′ e all’81’. Per le sammarinesi un solo tiro nello specchio, un destro di Muya, al 72′ su assist di Menin, che si schianta contro la traversa e torna beffardamente in campo.

Argomenti:

A donne

Ganz

milan

san marino academy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *