In tempi di emergenza sanitaria, può capitare anche che l’allenatore venga esonerato dopo una partita effettiva di campionato (pareggiata 2-2 a Cagli dopo il riposo della prima giornata). E’ il caso della La Futsal Cesena, che ha esonerato l’allenatore Matteo Vespignani: “La Futsal Cesena – si legge nella nota della società – comunica con immenso dispiacere l’interruzione del rapporto con l’allenatore della prima squadra Matteo Vespignani. La società ringrazia l’allenatore per tutto il lavoro svolto nel corso degli ultimi tre anni e mezzo, sia in termini di professionalità che di risultati raggiunti”. Queste le parole del direttore generale della Futsal Cesena, Paolo Ionetti: “Purtroppo sono venuti meno i presupposti per continuare il rapporto con l’allenatore. Sicuramente questa è una sconfitta per tutti. Stiamo attualmente valutando il successore, lo comunicheremo nel corso del weekend“.

Argomenti:

futsal cesena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *