Cade nel fuoco a Monte Iottone: 77enne grave al Centro Ustioni di Cesena

Stava controllando un abbruciamento di sterpi nelle pertinenze dei campi di casa, in via Bareto sulle pendici di Monte Iottone. È caduto accidentalmente tra le fiamme ed ora è ricoverato nel reparto Grandi Ustionati dell’ospedale Maurizio Bufalini di Cesena.
L’incidente è avvenuto nel cuore della mattinata di ieri, prima delle 10. Il ferito ha 77 anni e stava controllando sterpi dati alle fiamme in una zona di campi vicino alla boscaglia, dove questo tipo di operazioni vanno eseguite sempre con molta attenzione. Qualcosa è andato storto. L’uomo è finito a terra sulle fiamme all’improvviso. Un incidente simile a quello che mesi fa è costato un lungo ricovero al Bufalini di Cesena anche al cantautore bolognese Gianni Morandi.
Coperto di bruciature alle braccia, al corpo ed in pare anche al volto, l’uomo è stato trasportato al punto di primo intervento dell’ospedale Cappelli di Mercato Saraceno. Qui ad attenderlo c’era l’eliambulanza che lo ha trasferito in massima urgenza all’ospedale Maurizio Bufalini di Cesena. Molte delle ustioni che ha riportato sono di terzo grado e quindi parecchio pericolose. Sia per la lunga tempistica di guarigione che per il rischio infezioni che si accompagna sempre alla cure, soprattutto di persone della sua età. L’uomo, ad ora, è in un letto del reparto Grandi Ustioni del Bufalini e la sua prognosi è riservata.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui