SARSINA. Un incidente sulla provinciale nel tratto che corre con rapida pendenza verso valle. Una sbandata in bicicletta ed un violento trauma contro il guarda rail per poi finire la corsa dentro al fosso.
Si sta cercando di fare luce sulle cause di un incidente che ha ferito e spedito d’urgenza in Rianimazione un uomo di 83 anni. Erano le 19.30 circa quando G.V., con la sua bici da corsa ed in impeccabile divisa e caschetto allacciato, in sella alla sua bici stava marciando nella discesa che da Sarsina va verso Mercato Saraceno. Quasi all’altezza con l’incrocio di Sant’Agata Feltria la sbandata. È finito a terra pesantemente dopo aver urtato contro il guard rail. Poi la sua corsa è terminata nel fossato. Malgrado le vaste ferite alla testa quando sul posto è arrivato l’elisoccorso in aiuto all’ambulanza del 118 l’83enne parlava ed era cosciente. Poi però già durante il volo in direzione del Bufalini di Cesena le sue condizioni sono peggiorate ed i medici lo hanno dovuto intubare per assisterlo nella respirazione. Le sue condizioni sono ritenute gravissime. La sua prognosi è riservata ed è stato disposto per lui il ricovero immediato nel reparto di Rianimazione dello stesso nosocomio cesenate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *