Cadavere in spiaggia a Milano Marittima, è un 70enne forlivese

E’ di un 70enne del Forlivese il corpo ritrovato in spiaggia questa mattina a Milano Marittima, all’altezza del bagno Giulianini, lungo viale Cadorna.

Il cadavere dell’anziano è stato trovato da un passante che la mattina del giorno dell’Epifania, attorno alle 8, stava facendo una passeggiata in spiaggia. Ha subito dato l’allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Cervia-Milano Marittima, assieme al medico legale. L’uomo era già deceduto. Da una prima ispezione cadaverica si escludono segni di traumi riconducibili a un’aggressione o all’azione di terze persone. Saranno però gli ulteriori accertamenti degli inquirenti a chiarire meglio le cause della morte. La scomparsa dell’uomo  era stata denunciata fin da domenica sera ai carabinieri di Forlì. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui