Cadavere al largo di Marina di Ravenna, è il pescatore 62enne disperso

Il corpo senza di un uomo è stato trovato nel primo pomeriggio di oggi in mare a Marina Romea, a una quindicina di miglia dalla costa. Secondo quanto si è appreso finora, la vittima sarebbe il pescatore 62enne partito nella serata di ieri con un gommone dai lidi ferraresi. L’allarme è scattato tra la notte e le prime ore di oggi. Il cadavere è stato avvistato dall’elicottero dei vigili del fuoco che stava sorvolando quel tratto di mare. A coordinare le operazioni, la Capitaneria. Recuperata anche l’imbarcazione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui