Busti in gesso da Ravenna a Roma per la mostra sul Canova

RAVENNA. Tre gessi dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna in viaggio verso Roma per essere inseriti nella mostra dedicata al Canova a Palazzo Braschi che verrà inaugurata il 9 ottobre. Si tratta dell’Endimione, Castore Polluce e della stele funeraria per Giovanni Volpato. Richieste dal critico d’arte Giuseppe Pavanello per l’allestimento curato per il Museo di Roma, resteranno esposte fino al 15 marzo.

[meta_gallery_slider id=”103017″]

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui