Buskers Faenza: il programma di sabato e domenica

Il 10 e l’11 settembre ritorna Buskers Faenza – La Fucina dei Sogni, il festival organizzato dall’associazione Art&Strada ASD e dalla Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Faenza, che porta nel centro del comune manfredo i migliori artisti di strada del territorio per due giorni di spettacoli tra magia, giocoleria, equilibrismo, musica e tanto divertimento.

Le strade e le piazze del centro storico si animeranno con le musiche e le acrobazie dei 15 artisti che partecipano a questa VIII edizione di un festival che abbina intrattenimento e impegno sociale, dato che l’intero ricavato della manifestazione verrà utilizzato per finanziare le attività sul territorio faentino di Croce Rossa. Si parte sabato 10 settembre, dalle ore 17.30 in Piazza della Libertà con lo spettacolo dedicato al circo dei bambini del CRE estivo dell’associazione Fatti d’Arte. A seguire, tra Corso Mazzini, Corso Saffi e Piazza del Popolo, si potranno ammirare le performance di artisti di strada e musicisti, ci sarà una scuola circo per i più piccoli e stand informativi con i volontari della Croce Rossa, che mostreranno alcune tecniche di primo soccorso e presenteranno le proprie attività.

Il 10 settembre, dopo la fine degli spettacoli, la festa continuerà con “Busk Night” presso Bisinì dla Sghisa (via Cavour 14/a, Faenza) dove si recheranno gli artisti del Festival per incontrare tutti i partecipanti e assistere alla Jam Session musicale.

Domenica la giornata parte dalla mattina con il XXIII raduno Citroen Romagna in Piazza del Popolo, mentre Piazza della Libertà ospiterà un Raduno Ferrari. Dalle ore 16:00 si replica con un’altra serata ricca di performance, che si concluderà alle 21.30 con lo spettacolo “Fire Soul” del Teatro Lunatico. Il tutto sullo sfondo di realtà faentine, prodotti tipici e artigianato locale che arricchiranno la manifestazione.

La manifestazione è organizzata dalla Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Faenza assieme all’associazione Art&Strada e con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Faenza.

Per il programma completo della manifestazione clicca qui

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui