Brisighella, la festa della birra: 15mila litri dalla Germania

Brisighella, la festa della birra: 15mila litri dalla Germania

Parte “Birravezzanen” l’evento più spumeggiante del territorio in programma a Villa Vezzano, da oggi a sabato. Non una semplice festa della birra, ma un appuntamento che si distingue per la frequentazione massiccia di migliaia di estimatori, dove si spillano fino a 15mila litri di biondo prodotto, proveniente con autocisterne direttamente dalla Germania.
Grazie a questa festa sono nati in zona diversi produttori di birra artigianale e l’evento ha quindi fatto da volano per un’economia dalle incoraggianti prospettive. Già da qualche giorno è distribuita la brochure con l’attesa ragazza copertina, ogni anno diversa, che vi appare in versione sexy . Di solito è una bellezza del posto, difficile da identificare, ma quest’anno la “top model” di turno vi appare in tutto il suo splendore: si tratta di Serena Pirazzini di Faenza, aggregata alla Compagnia dei Luppoli, l’associazione no profit che organizza.


Oltre alla birra sempre fresca è ottima la cucina con specialità tedesche ma anche romagnole. Coinvolgenti sono gli spettacoli di musica dal vivo, con le migliori band, i balli sfrenati e la tanta voglia di divertirsi dalle 20 alle 2 di notte. Sarà attivo dalle ore 19 il Birrabus, navetta gratuita da Riolo Terme (stazione corriere e parcheggio terme) e Castel Bolognese (piazza Bernardi e stazione dei treni). E’ autorizzato anche il campeggio nel campo sportivo con servizi igienici e docce. Mascotte dell’evento è una vecchia “statua” in vetroresina del Passatore restaurata e sempre presente sul palco.
«La chiave di lettura – afferma Massimo “Matito” Sangiorgi –: è quella di un brigante romagnolo che corteggia una “bionda” teutonica a suon di musica, tra stinchi di suino alla brace e gnocchetti bavaresi». La novità del 2019 (XVIII edizione) è l’ampliamento dell’area della festa con un punto mescita in più e un’area riservata bambini. F.D.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *