CAEN – Un’altra, fantastica impresa di Matteo Signani: il quarantunenne di Savignano sul Rubicone ha conservato ieri notte a Caen, in Normandia, il titolo europeo dei pesi medi battendo per ko al secondo round lo sfidante, il francese Maxime Beaussire, di 13 anni più giovane di lui. A risolvere il match è stato un gancio sinistro al mento che ha steso Beaussire. Visibilmente scosso, il francese ha tentato di rialzarsi ma l’arbitro ha decretato la vittoria del campione in carica, che ha dedicato il successo alla Guardia Costiera, di cui fa parte. Per Signani è stata la vittoria numero 30 da professionista, l’undicesima prima del limite.

Argomenti:

Caen

pesi medi

Savignano Sul Rubicone

Signani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *