Boxe, sabato a Rimini torna il trofeo “Artrov”

La boxe di qualità torna protagonista a Rimini sabato dalle 18 con la terza edizione del trofeo “Artrov”, riunione organizzata dalla Boxe Santarcangelo con il patrocinio del Comune di Rimini.

Ieri, nella bella cornice del ristorante Artrov di Riccardo Bianchini è andata in scena la conferenza stampa di presentazione di questo avvenimento che terrà banco sabato in Piazzale Cesare Battisti, proprio in un’area attigua al ristorante (ingresso libero). Il patron della Boxe Santarcangelo, Tiziano Scarpellini, ha presentato l’evento in compagnia del giornalista Giorgio Betti, una serata che prevede la disputa di nove match. «Abbiamo puntato molto sui giovani – ha detto Scarpellini – diversi match riguardano da vicino gli Under 18, quindi categorie come gli Schoolboys, gli Youth e gli Junior. Abbiamo coinvolto tutte le società del territorio, in primis la Biagini Boxe. Noi della Boxe Santarcangelo proporremo l’esperto Alex Mohamad che nella categoria Elite 65 kg sfiderà Pietro Ciaglia (Asd Ferrara Boxe). Mohamad ha già 40 match all’attivo, ma dire che è molto interessante anche il match che vedrà salire sul ring Francesco Mazzoli della Biagini Boxe contro Bryan Lai delle Fiamme Oro Brindisi. Ricordo che Mazzoli è campione italiano Junior. Purtroppo questo è un periodo in cui, tra infortuni, vacanze e lavoro, si trovano pugili con difficoltà».

Tra gli altri pugili locali impegnati Alessandro Morri (Biagini Boxe) contro Emanuele Angelini (Olimpia Ascoli) nella categoria Elite fino a 81 kg e Samuele Lazzeroni (Biagini Boxe) contro Fabio Gulinelli (Ferrara Boxe) nella categoria Schoolboys kg 52. Fari puntati anche sulla sfida tra il forte Andrea Kubali (Olimpia Ascoli Boxe) e Giovanni Galluzzo (Rodio Brindisi) nella categoria Elite 81 kg. Sono stati invitati gli ex pugili della Libertas ed un ex campionissimo come Francesco Damiani, forse il prologo al grande appuntamento in programma il 25 settembre all’Hotel Blumen di Viserba dove si riuniranno per una grande serata 100 pugili ex Libertas Rimini provenienti da tutta Italia. B.G.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui