Boxe, i romagnoli sul ring di Reggio Emilia

La sezione Boxe Polisportiva Riccione torna sul ring. Al Palasport Bigi di Reggio Emilia da venerdì a domenica va in scena il primo step del Campionato Regionale Elite II Categoria FPI, organizzato dalla Boxe Tricolore Reggio Emilia. Per la Polisportiva Riccione domenica saliranno sul ring Massimo Palmieri, Elite seconda categoria 69kg e Federico Ticchi Galeazzi alla prima esperienza pugilistica Elite seconda categoria 75kg, che saranno accompagnati all’angolo dal tecnico Ettore Iobbi. In caso di vittoria, i pugili saranno qualificati per le prossime sfide in programma a Ferrara, da dove si accederà alla “finale” per il titolo di Campione regionale dell’Emilia Romagna Elite II.

“Per i nostri ragazzi è la prima tappa di avvicinamento alla finalissima per il titolo – spiega il

responsabile della sezione Boxe Polisportiva Riccione, Ivan Cancellieri -. Per loro è innanzitutto

importante ritornare sul ring, poi quello che verrà lo vedremo. Di certo ci siamo preparati bene per questi match che, in caso di vittoria, porteranno i ragazzi alla prossima tappa del Campionato che si svolgerà a Ferrara. Siamo tutti con loro”.

Anche il maestro Tiziano Scarpellini porta un suo ragazzo a Reggio Emilia. Nei 69 kg Michele Sacchetti, con uno score di tre vittorie e una sconfitta, già vincitore del torneo regionale esordienti Elite 2, incontrerà nei quarti di finale Marco Fontana con uno score 4 vinti e 3 persi dell’Italica boxe Nello Carabini di Savignano sul Rubicone. Un derby tutto da vedere e il vincente passerà alla semifinale del 17 a Ferrara.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui