Boxe, la Pol.Riccione in trasferta a Senigallia e a Pompei

Riunione interregionale di alto livello per i pugili della sezione Boxe Polisportiva Riccione, che domenica 9 maggio saliranno sul ring di Senigallia. Alfredo Marcone, Cristian Karol Harpula e Pietro D’Amato, seguiti all’angolo dal tecnico Ettore Iobbi, prenderanno parte ad una serie di incontri che vedranno di fronte pugili dell’Emilia Romagna, delle Marche e della Puglia. La città marchigiana torna dunque ad organizzare una riunione pugilistica dopo oltre trent’anni grazie all’impegno dell’Accademia Pugilistica Senigalliese, insieme alla Nike di Fermo. Ancora niente pubblico però, per le normative di sicurezza anti-Covid. “Ringraziamo il presidente dell’Accademia Pugilistica Senigallia, Cristiano Solustri, per l’invito a questa interessante riunione – dice il responsabile della sezione Boxe Polisportiva Riccione, Ivan Cancellieri – che permette ai nostri atleti di confrontarsi con pugili di alto livello. Come sempre daremo il massimo”

Nel frattempo Erica Montalbini (Elite prima serie 64kg) parte oggi per Pompei dove da domani a domenica si tiene Torneo Nazionale FPI Femminile Elite ed Elite II – WBL. “Quest’anno io e la nostra inarrestabile fighter Erica – conclude Cancellieri – saremo in squadra con la Regione Veneto, capitanata dalla bravissima Monica Malipiero Turiaco e da Cristiano Castellacci. Per noi sarà un onore vestire i loro colori in questa prestigiosa edizione. Siamo carichi e daremo ‘gas a manetta’”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui