Bonci Del Bene all’ex Astoria per “Le città visibili”

Al via la seconda settimana di spettacoli della rassegna teatrale e musicale “Le città visibili”, a cura di Tamara Balducci e Riccardo Amadei. Si apre giovedì 1 settembre con “Dati sensibili: New constructive ethics”, una produzione del Teatro Nazionale di Genova con Teodoro Bonci Del Bene, in scena nel foyer dell’ex cinema Astoria di Rimini. A partire dal testo di Ivan Vyrypaev, la compagnia presenterà uno spettacolo particolarmente stuzzicante, che invita a riflettere su ecologia e crudeltà. Se premendo un pulsante si potessero cancellare simultaneamente e in modo indolore 7 miliardi di persone evolutivamente non sviluppate, lasciando solo 1 miliardo di persone aperte, tolleranti e intelligenti, chi sarebbe disposto a premere il pulsante?

Si prosegue venerdì 2 settembre con “Lei conosce Arpad Weisz?”, presentato al Lapidario romano del Museo della Città da Menoventi / E Soc Coop. L’incontro si presenta come un reading della storia di Arpad Weisz, calciatore e allenatore ebreo morto ad Auschwitz. Il racconto, tratto da “Dallo scudetto ad Auschwitz” di Matteo Marani, unisce l’entusiasmo per colui che ha rivoluzionato il calcio e il fastidio destato dal contegno di italiani ed europei di fronte all’antisemitismo che si stava diffondendo nel continente. In caso di pioggia lo spettacolo si terrà nella Sala del Giudizio.

Sabato 3, nel foyer dell’ex cinema Astoria, Roberto Magnani e Teatro delle Albe presentano “Odiséa. Lettura selvatica”, rappresentazione ispirata a “Odiséa” di Tonino Guerra. L’esigenza di uno scavo quotidiano nella poesia e la voglia di affinare l’uso del dialetto come “lingua di scena” hanno ispirato questo progetto.

Dal 4 al 7 settembre una residenza privata in piazza Tre Martiri 24 accoglierà la performance “Come va a pezzi il tempo” di Ultimi Fuochi Teatro per quattro repliche al giorno (ore 18, 19, 20 e 21). Lo spettatore entrerà in una casa disabitata da poco, in cui iniziano a emergere i ricordi e le persone che ci hanno abitato prendono vita.

Il biglietto per questa rappresentazione costa 7 euro online, 10 in loco. Per tutti gli altri spettacoli i biglietti vengono 5 online (4 per gli under 30), 8 in loco. Tutti gli appuntamenti, a eccezione dell’ultimo, inizieranno alle ore 21.30.

www.lecittavisibili.com

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui