BOLOGNA. «Ho apprezzato l’appello del commissario Izzo e garantisco a lui e alla comunità imolese che siamo già in campo per cogliere questa eventuale opportunità. Nei prossimi giorni, infatti, si capirà se l’Italia potrà ospitare un terzo Gran Premio nei propri confini e se così sarà, come mi auguro, la regione Emilia-Romagna è pronta a fare tutta la propria parte per ospitarlo nella sede più naturale: il circuito di Imola. Abbiamo già dimostrato, portando per la prima volta il doppio MotoGP mondiale a Misano, quanto siamo determinati quando perseguiamo un obiettivo fino a centrarlo. In queste settimane, invece, ho visto alcuni esponenti politici, imolesi e non, che si sono prodigati a discutere del possibile ritorno del Gran Premio di formula uno ad Imola. Ma con le chiacchiere si conclude molto poco. Io sono abituato a parlare con i fatti, non con affermazioni roboanti che lasciano peraltro il tempo che trovano». A intervenire più volte sul tema sollecitando la Regione era stata la Lega. Chi invece sembra avere una posizione più prudente in merito è la candidata civica Carmen Cappello: «Carmen Cappello: «Probabile ritorno della F1 a Imola? Soddisfatti se la Regione si impegnerà economicamente, ma senza ridurre il sostegno necessario alla ripresa post-Covid –dice Cappello –. Chiaramente, se così fosse, non possiamo che esprimere soddisfazione. Questo comporterà inevitabilmente un impegno economico da parte della Regione Emilia-Romagna, per cui siamo lieti se l’ente di viale Aldo Moro tenderà una mano alla città di Imola per riportare, anche a porte semichiuse, il Gran Premio a ottobre, proprio dopo le elezioni comunali 2020. Tuttavia, ci aspettiamo un autunno caldo su più fronti dal punto di vista della ripresa post Covid-19. Per questo, auspichiamo che il sostegno economico che graverà sulla Regione per il ritorno della F1 non vada a ridurre le possibilità di un sostegno economico che dovesse rendersi necessario per le famiglie e le imprese in un autunno che potrebbe prospettarsi molto difficile».

Argomenti:

bonaccini

FORMULA 1

imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *