“Stasera videoconferenza con i sindaci dei capoluoghi e i presidenti di Provincia. Stiamo valutando nuove misure per evitare assembramenti. Ho sentito anche Zaia e Fedriga, le cui Regioni sono in fascia gialla come l’Emilia Romagna. L’obiettivo è fermare contagio e invertire curva pandemica”. Lo ha scritto il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini su Twitter. “L’Emilia-Romagna resta in “zona gialla”. Mi arrivano però foto di luoghi in cui le persone non rispettano il distanziamento o non utilizzano correttamente le mascherine. Rispettiamo le regole, se non vogliamo altri ricoveri, lutti, altre restrizioni. Dipende da ciascuno di noi”.

Argomenti:

assembramenti

bonaccini

regione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *