Bonaccini: Emilia Romagna forse arancione dalla prossima settimana

BOLOGNA. Il presidente dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, vede “l’arancione” a portata di mano. “I numeri sono confortanti in questi ultimi giorni”, sottolinea nell’incontro con i vertici regionali di Confesercenti in occasione della giornata di mobilitazione dell’associazione. “Le chiusure e le restrizioni stanno contando, c’e’ poco da fare: come sempre sono le uniche che contano. Bisogna essere sinceri tra di noi”, taglia corto il governatore. “Non escludo che si possa essere arancioni dalla prossima settimana. Non ve lo prometto, perche’ non ho numeri ultimi che il Governo ci fornira’ giovedi’ (domani, ndr). Può darsi si sia rossi ancora la prossima settimana, arancioni quella dopo, ma in questo momento non posso escludere nulla”, afferma nel collegamento web con Confesercenti. “Stiamo registrando miglioramenti anche sui ricoveri. Rispetto alla settimana scorsa i contagi calano. Questa settimana la chiuderemo per la prima volta sotto i 10.000, meno della meta’ di un mese fa”, fa notare il Giovernatore.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui