Bologna, tre corti al Tpo per i cento anni del Pci

BOLOGNA. Ce l’ho Corto Film Festival presenta un evento dedicato alla relazione tra suono e immagine in movimento. In programma venerdì 19 novembre dalle ore 20 al TPO tre cortometraggi provenienti dalla Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico per una serata dedicata al centenario del Partito Comunista Italiano, che ha amministrato Bologna per quasi cinquant’anni. La serata è un omaggio alla storia politica e culturale di Bologna. I tre documentari provenienti dall’archivio raccontano la storia del partito una prospettiva nazionale e anticipano il materiale e i temi dell’evento speciale Sound On del 26 novembre in occasione della terza edizione di Ce l’ho Corto Film Festival.

In programma il corto Comunisti di Giovanni Vento del 1968 (trailer) che analizza ciò che sono stati i comunisti nella storia italiana e nella lotta ideale e politica nel nostro paese,  Oltre 11 milioni – Le elezioni amministrative del 1975 di Luigi Perelli (trailer) sulla vittoria elettorale del Pci del 15 e 16 giugno 1975, e Bologna Roma due città due volti di Carlo Di Carlo (trailer, 1968)  documentario su Roma e Bologna realizzato in occasione della campagna elettorale per le elezioni politiche del maggio 1968 che mostra le due città a confronto: da una parte il malgoverno democristiano dall’altra le giunte di sinistra . Ad anticipare la proiezione l’incontro con l’ospite speciale della serata Marta Melina OpenDDB – Distribuzioni dal Basso. A seguire Dj set e visuals a cura di House of Ragù e Tom   

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui