Bisce in strada in centro a Rimini: allarme dei residenti

Bisce e serpentelli in via Settimia. Ieri mattina, poco lontano dall’Anfiteatro romano, lungo la via che collega le scalinate di accesso all’area del centro storico con il mercato coperto, sul cammino dei passanti si sono frapposte un paio di bisce. E secondo quanto riferito da chi percorre abitualmente quella strada, non è la prima volta che questo accade, generando paura e spavento.

Oltre alla presenza di rettili (che a prima vista appaiono dei biacchi, quindi serpenti non pericolosi), a preoccupare i residenti è anche il generale stato di incuria della zona. Secondo i cittadini che risiedono in via Settimia, infatti, le bisce potrebbero provenire dai cespugli in cui cresce erba incolta, oppure dai cassonetti della spazzatura, che ieri mattina erano colmi di rifiuti.

La speranza dei riminesi è quella che si intervenga al più presto, allontanando le bisce e avendo cura dei giardinetti, prestando maggiore attenzione allo svuotamento dei cassonetti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui