CESENA. Il Comune di Cesena fa scattare le misure nei confronti delle famiglie che non hanno ottemperato all’obbligo di vaccinazione per i bambini che frequentano il nido o la materna nel territorio comunale. Un’ordinanza sindacale firmata oggi dispone la sospensione dei bambini non vaccinati che hanno continuato a frequentare le strutture scolastiche anche dopo la scadenza dei termini per adempiere all’obbligo vaccinale, e una multa per le famiglie che  continueranno a portare i bambini a scuola anche dopo l’entrata in vigore del provvedimento. Sulla base dei limiti previsti dalla legge, la sanzione potrà andare da un minimo di 25 euro a un massimo di 500 euro per ogni giorno di frequenza in violazione alla sospensione. L’ordinanza, che  rimarrà valida fino al 30 giugno 2019, data di conclusione del calendario scolastico, riguarda tutti i nidi (comunali e privati) e tutte le scuole dell’infanzia (comunali, statali, paritarie) della città.

Argomenti:

bambini

cesena

comune

scuola

vaccini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *