Bimbi non vaccinati all’asilo, a Rimini via libera alle multe

RIMINI. Bambini non vaccinati, ma i genitori continuano a portarli all’asilo. Il Comune non ci sta e li multa: da 25 a 500 euro al giorno. Dopo averlo annunciato, il sindaco Andrea Gnassi mercoledì ha firmato l’ordinanza. Con il provvedimento, che poggia sulla legge Lorenzin – spiega una nota di Palazzo Garampi – si dispone il divieto di accesso ai servizi educativi e alle scuole per l’infanzia comunali, privati e statali dei minori i cui genitori non abbiano presentato la documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie per legge. Il divieto decorre dalla data di pubblicazione e resta valido fino a quando i genitori non avranno adempiuto gli obblighi di legge. Sono 22 i bambini che non sono in regola.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui