BERTINORO. Il dramma del Coronavirus veste a lutto anche Bertinoro. E’ il sindaco Gabriele Fratto a dare l’annuncio della morte di un concittadino. Si tratta di un 84enne che era ricoverato al Bufalini di Cesena. “Aggiorno la situazione con la tristezza più profonda nel cuore: un nostro concittadino, uno dei primi casi registrati nel nostro comune, ha avuto un rapido peggioramento che l’ha portato alla morte. Mi stringo attorno alla sua famiglia a nome mio e di tutta l’amministrazione comunale e mi permetto a nome di tutta la comunità che oggi si veste a lutto”. Intanto sempre a Bertinoro aumentano i casi. I tamponi dell’Ausl hanno dato esito positivo per altre quattro persone e i casi in paese salgono così a 24.

“L’Ausl, come sempre, sta attuando i protocolli specifici per risalire ai contatti di questi nostri concittadini nelle loro rispettive zone di residenza – continua il sindaco Fratto -. Al momento il dato complessivo vede in totale 12 concittadini ricoverati, 4 in terapia intensiva e 7 in isolamento domiciliare e 1 deceduto. Di tutti questi nostri concittadini abbiamo un contatto costante e, seppure la situazione varia di ora in ora, non registriamo fortunatamente peggioramenti significativi delle loro condizioni. Mi raccomando: è fondamentale stare a casa cosí come sono fondamentali tutte le precauzioni igienico sanitarie e di distanza interpersonale di un metro, soprattutto qualora si rientri in una delle categorie autorizzate ad uscire da casa”.

Argomenti:

Bertinoro

coronavirus

morto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *