Bertinoro, alle elezioni il centrodestra punta su una donna

Il volto del centrodestra per la prossima tornata elettorale sarà una donna e potrebbe essere Barbara Asioli. Tributarista nella vita, Marietta e sommelier per passione, lo scorso settembre ha accolto nella sua casa di Fratta Terme il celebre attore Stanley Tucci durante il suo tour in Emilia-Romagna. Non solo, Barbara è figlia di Fernando Asioli, ex pianista della orchestra di Secondo Casadei e proprietario del celebre dancing romagnolo “La Porta d’Oro”.

«Sono sempre più convinto che il candidato del centrodestra per le prossime elezioni sarà una donna. Sarà indubbiamente un nome autorevole e di spicco, si tratta di una persona che ha voglia di spendersi per il proprio Comune». A dirlo è il segretario della Lega, Jacopo Morrone. Nel centrosinistra ancora tace. O meglio, l’unica certezza è che il Pd di Bertinoro non ricandiderà il sindaco uscente Gabriele Fratto. Continuano fitti gli incontri, uno proprio lunedì sera tra i dem, Psi, Europa Verde, Azione, èViva e Articolo Uno. Ancora una volta il Pd avrebbe fatto agli alleati il nome dell’attuale vicesindaco Mirko Capuano, decisione che come noto non scalda il cuore né ai Verdi, né a èViva a seguito della vicenda dell’area commerciale di Santa Maria Nuova.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui