Beneficenza: come farla in modo sicuro e fornire un aiuto reale

Sono tantissime le persone che ogni anno cercano, nel limite delle proprie possibilità, di fare beneficenza e di fornire un aiuto concreto a chi ne ha un effettivo bisogno. Le modalità attraverso cui possiamo fare del bene sono diverse, ma bisogna prestare molta attenzione e scegliere bene l’organizzazione da sostenere!

Ecco alcuni consigli per evitare brutte sorprese o peggio ancora vere e proprie truffe.

Scegliere un’associazione famosa

Senza dubbio, scegliere di effettuare donazioni ad un’associazione attiva da molti anni e conosciuta in tutto il mondo ci permette di andare sul sicuro. Per fare un esempio, un’organizzazione come Save the Children è sicuramente affidabile: opera a livello internazionale da oltre 100 anni, nel corso dei quali ha fornito numerose testimonianze in merito al successo dei propri progetti e ai risultati raggiunti grazie alle donazioni ricevute.

Dare un’occhiata al sito web dell’associazione

Al giorno d’oggi abbiamo uno strumento molto utile che è internet e che ci consente di verificare quanto l’associazione o l’organizzazione alla quale intendiamo donare dei fondi sia effettivamente seria e trasparente. Se ad esempio andiamo sul sito di Save the Children, nel quale sono disponibili regali solidali, bomboniere solidali ed altre modalità per fare beneficenza, possiamo trovare con facilità tutte le informazioni che desideriamo. La trasparenza è fondamentale quando si parla di associazioni di questo tipo, perché ogni donatore ha il diritto di sapere come verranno utilizzati i propri soldi.

Acquistare regali solidali: un trend sempre più diffuso in Italia

Fare beneficenza non significa esclusivamente donare un certo capitale: rientrano in questo ambito tutte le azioni che si portano avanti per fornire un aiuto concreto a chi ne ha maggiormente bisogno. Un trend sempre più diffuso è quello dei regali solidali, particolarmente apprezzato in quanto non tutti hanno la disponibilità economica per effettuare donazioni mensili o comunque periodiche fisse. Ciò non significa però che non si possa fare beneficenza nel proprio piccolo ed i regali solidali sono una soluzione molto interessante.

Dalle bomboniere alla lista nozze, Save The Children offre la possibilità di ordinare direttamente online sul sito ufficiale oggetti che in certe occasioni non si potrebbe fare a meno di acquistare. Il ricavato della vendita viene interamente utilizzato per fornire aiuti concreti ai bambini meno fortunati in Italia e nel mondo e anche questo è un modo per fare beneficenza. Scegliere i regali solidali permette dunque di fare del bene e nel contempo lanciare un messaggio positivo a tutti i propri parenti ed amici, diffondendo dei valori che meritano sicuramente di essere divulgati.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui