Bellaria, senza patente su una Bmw da 450 cavalli: 4.200 euro di multa

Ieri gli agenti di Polizia Locale di Bellaria hanno rintracciato un’auto che nel corso del fine settimana era stata segnalata poiché percorreva a forte velocità le strade di Bellaria Igea Marina; mezzo già noto, poiché in un’occasione si era anche sottratto al controllo condotto da unità appartenenti ad altre Forze dell’Ordine.Una volta rintracciato il veicolo, una BMW sportiva da 450 cavalli e dal valore all’acquisto di circa 65.000 euro, su di esso state rilevate numerose irregolarità e il conducente – un 30enne straniero non residente a Bellaria Igea Marina – è risultato privo di patente di guida perché già ritirata dalle autorità del paese d’origine: a seguito delle gravi violazioni contestate, dell’ammontare complessivo di circa 4.200 euro, l’auto è stata sottoposta a sequestro ai fini della confisca.

Controlli Covid

Il Comando di polizia Locale di Bellaria nel week-end ha anche controllato cinque pubblici esercizi, trentasei veicoli e quarantasei persone; quattro le sanzioni elevate per inosservanza rispetto alle norme anti Covid-19. A tal proposito, da evidenziare la situazione rilevata all’interno in una piccola attività artigianale, dove gli agenti hanno contato sedici persone presenti nonostante la metratura assai ridotta del locale. In questo caso, sono state elevate sanzioni verso il titolare per il mancato rispetto della normativa Covid-19, e verso una seconda persona, denunciata in stato di libertà perchè rea di aver esibito la certificazione di un’altra persona; ironia della sorte, l’agente intervenuto sul luogo conosceva bene sia l’identità del soggetto che poi è stato sanzionato, sia la persona a cui effettivamente apparteneva e corrispondeva il green pass irregolarmente esibito. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui