Bellaria, ragazzina sonnambula in giro con il pigiama a piedi nudi

BELLARIA IGEA MARINA. «Vorrei tornare nel mio letto, ma non so dove si trova». È la strana richiesta fatta l’altra notte, da una ragazzina di 13 anni, all’esterrefatto portiere di notte dell’hotel Arizona di viale Pinzon che si è presentata sull’uscio dell’albergo in pigiama ed a piedi nudi. Erano le 2,45 e Stefano, ex artigiano che da pochissimo ha iniziato la sua prima stagione di lavoro alla reception di un albergo, ha sentito qualcuno bussare alla porta. «Mi sono affacciato ed ho visto quella ragazzina senza scarpe che indossava gli indumenti per andare a dormire. Ho subito aperto e un po’ preoccupato le ho chiesto cosa fosse successo. Lei, con grande tranquillità, mi ha chiesto se sapevo dove dormiva».

L’articolo completo sul Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui