Bellaria, mangiano funghi velenosi: donna muore, grave il marito

BELLARIA. Un fungo velenoso ha stroncato la sua vita. Dopo tre giorni di agonia, martedì scorso, Giorgia Raschi, 74 anni, da anni residente a Terni ma bellariese d’origine, è morta a causa di un’intossicazione alimentare a causa di un fungo velenoso che aveva raccolto nei boschi della Valnerina insieme al marito e cucinato per un risotto. Intossicato anche il marito che versa tuttora in condizioni critiche. La donna, pur vivendo da tanti anni in Umbria, era molto conosciuta nella cittadina marittima romagnola, a cui era molto affezionata e dove verrà seppellita. Domani verrà effettuata l’autopsia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui