Bellaria, la Sipo dona 2.500 euro alla Fondazione Maratona Alzheimer

Si consolida la collaborazione tra la Fondazione Maratona Alzheimer e SIPO, l’azienda di Bellaria impegnata nella produzione, distribuzione e valorizzazione dell’ortofrutta italiana. Rispetto per l’ambiente e la stagionalità come base per una nutrizione sono caratteristiche fondamentali anche per la prevenzione dell’Alzheimer e delle patologie neurodegenerative, che hanno portato ad una forte sinergia per la quale SIPO ha scelto di donare 2.500 euro alla Fondazione Maratona Alzheimer una parte del ricavato derivante dalla vendita di una selezione di ben 10 prodotti che compongono il suo vasto assortimento di ortaggi freschi: erbe aromatiche, funghi freschi, cavoletti di bruxelles, peperoncini piccanti, zucca a cubi e a fette, fiori di zucca, cuori di carciofo, germogli, carote viola e topinambur. 

La campagna, attiva da novembre 2021 a febbraio 2022 nei supermercati aderenti, grazie ad un bollino giallo con lo slogan La bontà aiuta la mente dava la possibilità ai consumatori di scegliere i prodotti che contribuivano alla buona causa della Fondazione.

Siamo stati orgogliosi – dichiara Massimiliano Ceccarini, SIPO General Manager – di aver dato il nostro contributo ed aver aiutato le persone bisognose che ogni giorno vivono con l’Alzheimer”

SIPO è da anni tra i sostenitori della manifestazione solidale, che quest’anno si terrà domenica 11 settembre; accompagna la Fondazione Maratona Alzheimer nel traguardare i suoi obiettivi di sostegno ai progetti di prevenzione, assistenza e ricerca sulla malattia, promozione dei diritti delle persone che vivono con Alzheimer e altre forme di demenza. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui