Bellaria, l’addio a Luigi Barberini: una vita per turismo e cinema

La città di Panzini piange la scomparsa di “Gigi”, ideatore del Bellaria Film Festival. Luigi Barberini si è spento domenica all’età di 76 anni dopo una lunga malattia. Era stato tra i fondatori di “Anteprima del Cinema indipendente” ora noto come Bellaria Film Festival. Una vita nel turismo la sua, visto che lavorò a lungo nell’Azienda di soggiorno, poi all’Apt di Rimini e all’Agenzia regionale del turismo, approdando all’assessorato al Turismo della Provincia e all’Unione di Prodotto Costa. Impegnato in politica negli anni ‘70 divenne segretario comunale della Dc creando anche una lista Green. I funerali si terranno oggi nella chiesa del Sacro Cuore alle 10.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui