Bellaria Igea Marina. Addio a Billy Giorgetti, architetto-bagnino

Bellaria Igea Marina dice addio a Villiam Giorgetti, detto Billy, l’architetto-bagnino con la passione per la fotografia. Se n’è andato a 67 anni il 15 agosto, il giorno che preferiva da sempre nel cuore pulsante dell’estate. Il suo ha smesso di battere quando nessuno se lo aspettava e la dolorosa notizia della sua scomparsa ha colto impreparati tanti degli amici e clienti, già sorpresi non trovandolo a Ferragosto, al bagno 50 di cui era titolare. Anche le condoglianze da parte della clientela e degli amici dell’hotel Derby, gestito dalla famiglia, non sono tardate ad arrivare, rinnovando l’affetto per Billy che di stagione in stagione, «con un sorriso sincero, diceva a chi era in procinto di arrivare: ti aspetto».

Perché non interrompeva i contatti neanche durante l’inverno, né tanto meno l’anno scorso, anche se era stato male. «Era un uomo di profonda cultura, musicista, fotografo, esperto di arte e jazz, il suo genere preferito – ha sottolineato la famiglia -. Ma anche un uomo dalle mille sfaccettature, dai tanti punti di vista, che hanno fatto riflettere chiunque abbia avuto occasione di scambiare qualche pensiero con lui. Lo salutiamo durante la sua stagione preferita, guardando la sua spiaggia e il suo mare». E davvero era per il mare che Villiam provava un amore sconfinato. Rendendolo protagonista di innumerevoli scatti, dove lo sguardo si soffermava sulla bellezza dei giochi di luce che si riflettevano sulle onde, all’alba o al tramonto, mentre le nuvole si addensavano all’orizzonte o i flutti si infrangevano contro gli scogli. Il trionfo della natura con le case e gli elementi antropici solo sullo sfondo. Fotografie che poi Villiam, laureato al Politecnico di Milano, condivideva sui Social, raccogliendo like e commenti. Tra l’altro aveva partecipato alla proiezione fotografica “Sessanta modi per amarti, Bellaria Igea Marina”, organizzata con il contributo del Comune nell’agosto del 2016, per festeggiare le 60 candeline della città. Giorgetti lascia la moglie Arianna ed i figli Valentina, Antonio ed Elena. Le esequie si terranno oggi alle 16, presso la chiesa parrocchiale del Sacro Cuore di Bellaria.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui