Da questa sera fino a giovedì 19 novembre, dalle 22 alle 4, del mattino Hera eseguirà delle operazioni di flussaggio, un innovativo sistema di pulizia aria-acqua delle condotte idriche. Le vie interessate sono:  Fabio Filzi, Urbinati, Gagliani, Ravenna, E. Mantan, Pinzon  Dei Saraceni, Uso, Rubicone, Cristoforo Colombo, Alfredo Panzini, Asiago, Bolzano, Cherso, Pisino, Cuneo, Asti,  Novara e Piazzale Kennedy nel comune di Bellaria Igea Marina.

“Durante l’esecuzione delle operazioni, effettuate durante le ore notturne per minimizzare i disagi, potranno verificarsi temporanei abbassamenti della pressione idrica e fenomeni di acqua rossa o lievemente torbida, che non ne pregiudicano comunque la potabilità” fa sapere l’azienda.

I cittadini delle zone interessate dagli interventi saranno preavvisati giorno per giorno con sms per gli utenti registrati e con avviso acustico tramite altoparlante.

Hera sottolinea che <si interviene nel lavaggio di tubazioni acquedottistiche con il sistema ‘aria-acqua dove l’attività di spurgo tradizionale mediante idranti o scarichi terminali presenti sulla rete non risolve il problema o dove è evidente la necessità di agire in maniera energica. Utilizzando le saracinesche disponibili in rete, viene isolato il tratto di tubazione dove effettuare il lavaggio. Attraverso un idrante o altra apparecchiatura esistente (sfiato, scarico), viene immessa una miscela d’aria e acqua che, percorrendo la condotta ad alta velocità, crea vortici e cavitazioni che rimuovono i sedimenti organici ed inorganici inseriti nelle incrostazioni calcaree delle pareti>.

Con la rimozione dei residui naturali che si trovano all’interno delle condotte idriche, l’azienda intende garantire una ulteriore qualità dell’acqua di rete, migliorandone le proprietà organolettiche: limpidezza, sapore e odore. Per segnalazioni o emergenze, è attivo tutti i giorni 24 ore su 24 il numero di Pronto Intervento Acqua di Hera800.713.900.

Argomenti:

acqua

bellaria

bellaria igea marina

condotte idriche

flussaggio

hera

igea marina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *