BELLARIA IGEA MARINA. Gli agenti della Polizia Locale di Bellaria Igea Marina hanno effettuato, nei giorni scorsi, un servizio straordinario notturno che si è protratto dalle 22 alle 3 del mattino. In tale contesto sono intervenuti nella zona del Bagno 82, già oggetto di numerose segnalazioni, identificando e sanzionando per mancato rispetto delle misure anti contagio, oltre venti minorenni, tutti residenti fuori provincia; tutti verbali che, vista la giovanissima età dei destinatari, saranno contestati ai genitori. Poco distante, gli agenti sono inoltre intervenuti tra via Virgilio e via Ennio, identificando i due protagonisti di una violenta lite sfociata in rissa. Nell’arco della stessa serata, si segnala che sono stati realizzati anche una serie di controlli presso alcuni pubblici esercizi già oggetto di esposto. Attività che ha portato all’elevazione di due verbali ai titolari di altrettanti esercizi: l’uno per il mancato rispetto degli orari di apertura al pubblico, l’altro reo di non aver fatto indossare la mascherina ai propri dipendenti.

Argomenti:

assembramenti

bellaria igea marina

multe

spiaggia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *