Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. E’ l’accusa costata per direttissima la condanna a un anno e 11 mesi di reclusione (pena sospesa) e 3.500 euro di multa a M.L., classe ’79, barese da anni trapiantato a Bellaria Igea Marina. I carabinieri della stazione comandata dal luogotenente Antonio Amato lo hanno arrestato venerdì sera dopo aver visto cedere in via Rubicone due dosi di cocaina da un grammo ciascuna ad un bellariese di 53 anni, ricevendo in cambio la somma di 180 euro. La successiva perquisizione personale e domiciliare ha permesso di rinvenire due ulteriori buste della medesima sostanza, dal peso di 18,5 grammi, circa 30 grammi di marijuana, nonché materiale vario utile al confezionamento delle dosi.

Argomenti:

arresto

condanna

droga

spaccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *