Beach volley World Tour: Godenzoni e Rubini cedono a Scampoli e Bianchin

La cattolichina Giada Godenzoni e la bolognese Giulia Rubini sono state sconfitte questa mattina nella semifinale della Pool A dalla testa di serie numero 1 del “One star” World Tour di Cervia, quella formata da altre due italiane, Claudia Scampoli e Margherita Bianchin. Le qualificate Godenzoni e Rubini hanno però giocato un match splendido, arrendendosi 21-19, 23-21. Alle ore 15.30 la cattolichina e la bolognese torneranno in campo nella sfida perdenti della Pool A per affrontare le sorelle finlandesi Ida e Sara Sinisalo (battute 2-0 in mattinata dalle canadesi Harnett/Dormann): chi perderà, saluterà il torneo, la vincente approderà ai ripescaggi di domattina.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui