Beach volley, World Tour a Cervia: Caminati e Godenzoni, debutti vincenti

E’ iniziata questa mattina al Fantini Club la tappa di Cervia del World Tour, un “one star” che ha comunque in tabellone tante ottime coppie. Nelle qualificazioni i beacher romagnoli subito protagonisti.

In campo femminile avanza la coppia formata dalla cattolichina Giada Godenzoni e da Giulia Rubini: nel primo match della mattina hanno sconfitto 2-0 le statunitensi Susannah Muno e Sarah Schermerhorn (21-17, 21-18). Nel pomeriggio le due italiane sfideranno le israeliane Sofia Starikov e Victoria Gonzalez per un posto nel main draw che prenderà il via domani.

In campo maschile vittoria anche per il binomio composto dal cesenate Marco Caminati e da Francesco Vanni: i portacolori della Bvu Cesenatico si sono imposti in tre set (21-13, 17-21, 15-10) sui polacchi Maciej Kaluza e Martin Chiniewicz. Nel pomeriggio Caminati e Vanni se la vedranno, per un posto nel tabellone principale, con un’altra coppia italiana, quella formata dal ligure Benzi e dal laziale Bonifazi, che poco fa hanno travolto i cechi Pala/Vala (doppio 21-13). Eliminata, invece, l’altra coppia con un romagnolo al via, quella composta da Emanuele Labate e dal ravennate Matteo Camerani, battuta 0-2 (14-21, 17-21) dagli svizzeri Nathan Broch e Flavio Sütterlin.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui