Beach volley, Godenzoni e Rubini chiudono al 4° posto

Si è chiusa con il 4° posto finale l’avventura della cattolichina Giada Godenzoni e della sua compagna, la bolognese Giulia Rubini, nella tappa “one star” del World Tour giunta alle battute finali sulla spiaggia del Fantini Club di Cervia. Dopo la delusione di questa mattina, nella finale per il 3° posto le due azzurre si sono arrese 2-0 (21-13, 21-15) alle slovene Tjasa Kotnik e Tajda Lovsin. In campo maschile la finale per il 3° posto l’hanno vinta i finlandesi Nurminen/Siren: 2-0 (21-14, 21-16) contro gli austriaci Trummer/Friedl, coppia proveniente dalle qualificazioni come quella composta da Godenzoni e Rubini.

Ora le finali per il primo posto, con una coppia italiana impegnata sia in campo maschile che in campo femminile. Tra le donne Chiara They e Sara Breidenbach affrontano le sorprendenti americane Molly Turner e Terese Cannon (provenienti dalle qualificazioni) mentre tra gli uomini la coppia favorita della vigilia, quella composta da Jakob Windisch e Samuele Cottafava, affronterà gli statunitensi Miles Evans e Troy Field.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui