Basket B, la Rekico domina il derby con Cesena (79-61)

Grande prestazione della Rekico Faenza che comanda per 40′ la partita e ha la meglio di una Cesena sempre più in confusione che affonda ancora una volta in un inizio di campionato molto difficile. Nel primo tempo, così come in tutta la partita, Faenza domina a rimbalzo, 25-12 con 11 rimbalzi offensivi, e conduce con continuità le operazioni, andando anche al massimo vantaggio sul +9, 29-20. Cesena, però, rimane in qualche modo sempre attaccata alla partita, rimandando al mittente ogni tentativo di fuga avversaria e chiudendo con un ottimo 11/16 da due nel primo tempo. Non cambia la musica anche nel terzo periodo, con i padroni di casa sempre avanti, toccando più volte le 15 lunghezze. L’ultimo periodo è pura amministrazione per Faenza che chiude la pratica con la tripla di Pierich e i liberi di Anumba firmando il 76-59 con due minuti sul cronometro.

REKICO FAENZA: Testa 22 (6/11, 2/5), Anumba 7 (2/5, 0/1), Rubbini 11 (1/5, 3/6), Marabini ne, Calabrese 5 (1/1, 1/2), Ballabio 8 (2/7, 0/2), Ly-Lee 5 (2/3), Filippini 13 (5/5, 0/2), Iattoni 5 (0/1, 1/2), Solaroli, Petrucci ne, Pierich 3 (1/5 da tre). All.: Serra

TIGERS CESENA: Dagnello (0/5 da tre, Trapani 9 (1/3, 1/2), Battisti 2 (1/2), Borsato 14 (4/5, 2/4), Alessandrini 2 (1/2, 0/3), Terenzi 2 (0/1, 0/3), Tedeschi ne, Marini 12 (5/6, 0/1), Chiappelli 5 (1/4, 1/2), Dell’Agnello 15 (7/9, 0/2). All.: Di Lorenzo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui