Un Natale da capolista solitaria per una splendida OraSì Ravenna, padrona del derby contro Forlì dall’inizio alla fine (86-73). Davvero notevole la prova dei ragazzi di coach Cancellieri: l’Unieuro sprofonda sotto i colpi del secondo quintetto bizantino nel secondo periodo (37-22) senza trovare valide contromisure. La squadra di Cancellieri tiene la guardia altissima, resiste al parziale ritorno (50-41) poi piazza il definitivo parziale 29-18 che vanifica ogni tentativo di replica fino al finale 86-73 che vuole dire sesto successo di fila di capitan Marino e compagni che assaporano il gusto della fuga. Giustamente in delirio i tifosi di casa in un Pala De Andrè stracolmo. (Video di Massimo Fiorentini).

Argomenti:

Basket A2 girone est

orasì ravenna

Unieuro Forlì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *