Un avvicinamento in spiaggia, sperando in una nuova stagione il più possibile normale. La Nuova Virtus Cesena basket femminile ha partecipato con 2 squadre under 13 sabato 5 e domenica 6 settembre a Pinarella di Cervia alle Finali Nazionali di Sand Basket. Sand Basket, “il basket sulla sabbia” nato nel 2013 a opera di Gianpaolo Porfidia, ideatore della nuova disciplina sportiva, che dopo vari anni di test e prove è diventato uno sport riconosciuto ufficialmente dall’AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport).   Le due squadre cesenati ( unico team composto da sole atlete femmine ) hanno ben figurato classificandosi rispettivamente terza (perdendo la semifinale per soli 3 punti ) e qunta nella categoria Junior. Al termine della manifestazione nazionale targata Sand Basket (il basket sulla sabbia) si sono laureati Campioni d’Italia stagione 2019-20 il Dadaumpa Roma per la categoria Senior battendo in finale la Livio Neri Basket Cesena (in organico anche Ivana Donadel e Luca Cimatti coach delle giallo nere che ha vinto anche la gara da 3 punti ) e il Black Mamba Parma per la categoria Under (terzo posto per Nuova Virtus 1). Nel corso del week-end, si è svolta anche attività di Sand Basket integrato con ragazzi diversamente abili, che insieme alle nostre giovani atlete si sono cimentati in gare di tiro e piccole partite sulla sabbia. Mercoledì e venerdì presso il play ground a Ponte Abbadesse di Cesena, dalle 16.30 alle 18 prove gratuite di minibasket per bimbe 6\11 anni

Argomenti:

Nuova Virtus Cesena

Sand basket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *