Basket D, Calegari torna ai Dolphins Riccione

Il Basket Riccione continua la sua campagna di rafforzamento in vista del ritorno sul parquet che vedrà i Dolphins impegnati nel girone C di Serie D regionale. E sono proprio forza e fisicità gli ingredienti aggiunti al roster biancazzurro grazie all’ufficialità dell’accordo raggiunto con Thomas Calegari, centro riminese classe 1991 ben noto sotto i canestri della Perla Verde. L’ex “pivottone” cresciuto nei Crabs Rimini con i quali fece anche il suo debutto in LegaDue, ha accolto con entusiasmo il nuovo approdo ai Dolphins: “Finalmente le nostre strade si incontrano nuovamente – dice Calegari – visto che a Riccione avevo vinto un campionato passando dalla D alla C Silver con coach Franco Foschi. Fu un’esperienza bellissima, poi per diversi anni non ci siamo più incrociati e adesso sono davvero molto contento di entrare a far parte una seconda volta di questa gloriosa società che negli ultimi anni ha puntato parecchio sul settore giovanile. Sarò disponibile ad aiutare in campo i tanti giovani che faranno parte della prima squadra”. Con i 2,01 e la prestanza fisica di Thomas Calegari, i Dolphins acquistano decisamente peso ed esperienza sotto canestro in entrambe le fasi, colmando il vuoto lasciato dal giovane 2,02 Alberto Stefani per il quale è stato rinnovato il prestito al Bramante Pesaro in serie C Gold.

Il roster biancazzurro potrà inoltre contare su alcune preziose conferme come quella dell’ala Matteo Bomba oltre al ritorno della guardia Luca Raffaelli, protagonista nelle ultime stagioni con la casacca del Santarcangelo, che aveva già giocato i colori del Basket Riccione fino al 2016.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui