Il derby viene dominato dall’inizio alla fine dall’OraSi, che centra l’11esima vittoria di fila travolgendo la Naturelle per 92-68 davanti ai 3000 del Pala De Andrè. La partita è chiusa già all’intervallo, quando Ravenna conduce per 56-29 e i punti della panchina recitano 21-0 per i bizantini. Alla fine 17 di Treier e 15 di Potts per Ravenna, 15 di Baldasso e 13 di Morse fra gli ospiti. Bello striscione in avvio da parte del pubblico giallorosso per ricordare l’ex Masciadri

Argomenti:

ANDREA COSTA IMOLA

Basket A2 girone est

orasì ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *