L’Andrea Costa batte anche Faenza, 93-87, e passa il turno di Supercoppa. Agli ottavi (data da definire) troverà Ancona in trasferta, partita secca. Faenza esce a testa alta, ma Imola vince meritatamente con 5 giocatori in doppia cifra (17 Preti, 15 per Quaglia e l’Mvp Morara). Dall’altra parte 18 di un convincente Anumba. Da segnalare la presenza di tifosi faentini con striscioni, tamburi e fischietti non consentiti dai protocolli anti-Covid. Le forze dell’ordine sono intervenute solo dopo un quarto e mezzo.

Argomenti:

andrea costa

Basket B Supercoppa

Rekico Faenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *