Basket B, RivieraBanca ko in casa contro Rieti

RivieraBanca si conferma allergica agli scontri diretti e in vista dei play-off non è una bel segnale. Il sesto ko su otto incontri con le prime cinque del girone (69-76 con la Npc Rieti) costa probabilmente il primo posto alla squadra di Ferrari al termine della regular season. Rimini infatti resta a -2 da Ozzano con una sola partita da giocare, anzi, rischia pure di chiudere al terzo posto per differenza canestri nei confronti della Real Sebastiani Rieti.

Tornando alla gara del Flaminio, dopo una partita sempre equilibrata, la squadra di Ferrari si è spenta nel finale quando si è intestardita a cercare conclusioni da tre punti, sbagliando gli ultimi sette tentativi. Tradita soprattutto da chi dovrebbe fare la differenza, come Saccaggi e Tassinari autori di un desolante 2/18 nelle triple.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui