Basket B, RivieraBanca in scioltezza ad Alessandria (59-72)

Vittoria piuttosto agevole per Rimini, che passa ad Alessandria 59-72 (14-26, 29-42, 44-57). La RivieraBanca approccia al meglio la partita e decolla subito sul 14-26 al 10′ con un Bedetti caldissimo in attacco (10 punti alla prima sirena), ben spalleggiato da Crow e Ambrosin (6 a testa). Alla fine del primo quarto si vede in campo anche il neo-acquisto Fumagalli, che infila 4 punti con due canestri da due in un secondo parziale in cui i romagnoli mantengono sempre un vantaggio attorno alla doppia cifra. Alla pausa lunga Rimini arriva con un confortante 29-42 sul tabellone, con Crow già a 12 punti con 4/6 da tre punti. Nel terzo quarto la RivieraBanca tocca per due volte anche il +17 (29-46 e 36-53), mantenendo con buona sicurezza il controllo della gara (44-57 al 30′). La squadra di Bernardi vola sulle ali di ottime percentuali al tiro da due e ha un mezzo brivido giusto al 38′ quando Alessandria risale fino a -11 (56-67), poi la tripla di Rivali mette subito le cose a posto. Per Rimini da segnalare i 15 punti e gli 11 rimbalzi di un ottimo Crow, mentre Fumagalli ha chiuso con 7 punti in 17 minuti in campo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui