Basket B, RivieraBanca grandi firme con Saccaggi e Masciadri

Di fatto, la squadra (ma sarebbe meglio dire lo squadrone) è già fatta e finita. Dopo gli annunci di Andrea Tassinari e Marco Arrigoni, infatti, Rbr ha chiuso anche con altri due pezzi da novanta per la prossima stagione, Stefano Masciadri e Andrea Saccaggi (entrambi classe 1989) che assieme a Tommy Rinaldi vanno a definire un quintetto (ma uno, o forse anche due di questi potrebbero pure partire dalla panchina) difficilmente replicabile, per qualità, esperienza, fisicità e talento. Se lo scorso anno RivieraBanca era stata inserita tra le favorite del suo girone ed era stata battuta solo dal maledetto Covid, dunque, per la prossima si può parlare di vera squadra da battere, indipendentemente dal raggruppamento.
La campagna acquisti del diesse Davide Turci, a stretto contatto con il nuovo coach Ferrari, il quale ha inciso non poco sulle scelte (non l’unica novità, in casa Rbr, rispetto al passato), si è quindi “incendiata” con le firme del bomber di razza Saccaggi, fresco di promozione con Agrigento e a medie crescenti e trentelli (se non quarantelli, vedasi semifinale play-off) vari e assortiti. Come se non bastasse, ecco Stefano Masciadri: ala forte da 7.6 punti e 3.6 rimbalzi di media in A2, a Bergamo (ma anche ex Forlì), formerà con Arrigoni, Rinaldi e il baby Fabiani un quartetto completo e senza punti deboli nei paraggi del ferro.
A questo punto, in attesa delle ufficializzazioni, manca davvero poco per chiudere il cerchio: al gruppo potrebbe infatti essere aggregato il talentuoso esterno classe 2004 Alessandro Scarponi (che già l’anno scorso si allenava con la prima squadra).
I tre Under sono così sistemati (l’altro è Mladenov, mentre Moffa andrà in prestito a Cassino) e con Rivali i senior biancorossi sono sei. Ci sarebbe spazio anche per un settimo: se sarà subito inserito o lo si lascerà per “dopo”, come fatto in passato, lo scopriremo presto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui