Basket B, RivieraBanca chiude il mercato con Masciadri

RivieraBanca ha chiuso il mercato e l’ha fatto con Stefano Masciadri, ala di 32 anni e 200 cm, uno che la Romagna la conosce benissimo per aver giocato a Forlì, Ravenna e Imola, alternando anche passaggi a Casale Monferrato, Omegna (dove ha giocato con Saccaggi) e nell’ultima stagione a Bergamo. Coach Ferrari avrà quindi a disposizione i sette senior Rinaldi, Rivali, Masciadri, Tassinari, Bedetti, Arrigoni e Saccaggi e i tre under Mladenov, Scarponi e Fabiani, a cui verranno aggregati quattro ragazzi dal settore giovanile. “Ho scelto Rimini perchè ho percepito subito un’ambiente da ‘falsa serie B’, c’è tutto quello che serve per fare l’A2 – ha detto Masciadri -. Stavo cercando una piazza che mi desse degli stimoli nuovi dopo due anni un po’ difficili, in particolare l’ultimo è stato forse il più lungo e massacrante della mia carriera tra Covid, partite rinviate e 40 giorni di quarantena. Rimini è stata subito quel campanello che continuava a suonarmi nell’orecchio: sapevo che c’era voglia di vincere, le cose qui si fanno bene e la piazza è storica dove la gente viene al palazzetto perchè è legata al Rimini Basket”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui