Simone Pierich al tiro - Foto MMPH

Incredibile vittoria della Rekico, che con una remuntada pazzesca batte RivieraBanca ai supplementari e resta al comando della classifica (76-72). Un derby dominato da Rimini per 26′ (36-52) e poi completamente ribaltato da Faenza, che non molla mai, ci crede e non concede più canestri dal campo ai biancorossi, che si fanno agganciare a 10″ dalla fine dalla tripla di Testa (64-64). All’overtime l’inerzia è tutta dei manfredi, che scappano subito e non si girano più indietro.

Argomenti:

Rekico Faenza

RivieraBanca Rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *