Basket B, l’Andrea Costa sbatte contro il muro di Oleggio (77-94)

Netta sconfitta casalinga per l’Andrea Costa, che cede ad Oleggio con il punteggio di 77-94. Imola, fiaccata dal Covid ma con coach Moretti recuperato all’ultimo (partita comunque condotta da Mauro Zappi), parte bene e chiude il primo quarto a più 3 (30-27). Poi Oleggio decisamente superiore a livello fisico spicca il volo con un break di 18-0 e non si volta più indietro (43/58 all’intervallo lungo e 63-75 al 30’). Una fiammata illude Imola, che risale dal -24 al -10, ma 4 filati di Seck chiudono i conti. Mercoledi a Cesena l’Andrea Costa dovrebbe recuperare il giovane Zanetti, ma non la condizione atletica e la forma che servono per competere a questi livelli. Inutili i 14 di Quaglia e i 12 di Preti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui