Basket B, in quarantena i giocatori della Rekico Faenza

I disagi del coronavirus continuano ad attanagliare la Rekico Faenza, costretta all’isolamento fino al 23 febbraio. Così la nota del club: ” La società Raggisolaris comunica che in seguito alle positività riscontrate nei giorni scorsi ad alcuni suoi atleti, l’ASL ha emesso un provvedimento che impone un periodo di quarantena fiduciaria domiciliare a tutti gli atleti a titolo cautelativo. Il periodo di isolamento durerà 14 giorni dal momento dell’ultima esposizione ovvero fino al 23 febbraio compreso. Alla ripresa verranno effettuati gli esami di accertamento delle negatività che se riscontrate daranno fine alla quarantena e consentiranno la ripresa degli allenamenti”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui