Basket B, il baby lungo Gianluca Mazzagatti per i Raggisolaris

Un giovane talento che ha scelto Faenza per diventare un vero giocatore. Benvenuto nei Raggisolaris Gianluca Mazzagatti, pivot classe 2003 di grande impatto fisico come dimostrano i suoi 2 metri e i 115 chili. Un vero e proprio uomo d’area che nelle prossime stagioni avrà i Raggisolaris come palestra per crescere.

Nato a Teramo il 18 marzo 2003, Gianluca Mazzagatti inizia a giocare a pallacanestro nel settore giovanile del Basket 1960 Teramo, società che lo fa esordire in prima squadra a soli 16 anni (stagione 2018/19). Nel 2019 si trasferisce alla Vis 2008 Ferrara dove per due campionati milita nell’Under 18 Eccellenza, ma grazie al doppio tesseramento, nel 2020/21 gioca anche nella Pallacanestro Molinella in serie C Gold dell’Emilia Romagna. Ora è pronto a farsi valere con la maglia dei Raggisolaris.

“Sono stato subito colpito dal progetto dei Raggisolaris – spiega Mazzagatti – società che ha mostrato grande interesse nei miei confronti sin dalla prima volta che mi ha contattato. L’obiettivo della dirigenza e dello staff tecnico è di migliorarmi sotto tanti punti di vista per farmi crescere in modo da poter giocare in serie B e sono pronto per ripagare la loro fiducia, lavorando con grandissimo impegno. Sono molto contento di aver avuto questa opportunità e arrivo a Faenza dopo le esperienze importanti a Ferrara e a Teramo che mi hanno formato.

In campo mi piace giocare sotto canestro, ma anche tirare da fuori e passare la palla ai compagni: come stile di gioco mi ispiro a Nicola Jokic, uno dei miei giocatori preferiti. Il mio primo obiettivo è di dare il massimo anche per far contenti i tifosi che mi hanno detto essere molto caldi e appassionati”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui